Lo Sci Club Vesuvio nasce il 15 ottobre 1969, da una costola dello Sci Club Napoli; a fondarlo sono persone della città di Napoli spinte da grandi entusiasmi. Dopo un trentennio di attività caratterizzato da momenti di grossi successi e altri meno brillanti (come accade per tutte le iniziative sportive), nel 2002 inizia un processo di riorganizzazione radicale, sotto la direzione dell'attuale presidente Gianni Tomo, che forte di una grossa passione per lo sci e di una visione aziendale del club, in pochi anni porta il numero degli iscritti a valori elevatissimi, con un numero di atleti in pista superiore ai 180 elementi e circa 18 allenatori. Nel 2004 si ottiene un importante riconoscimento: il distintivo d'oro al merito FISI. Questa grossa crescita comportava però problemi nella gestione dei gruppi ma principalmente nella cura e nell'attenzione verso i singoli soci.

Continua

Ultima news: Una Stagione di successi

Nonostante la diffidenza e le grandi difficoltà dovute alla pandemia in corso,  ai primi di dicembre la stagione agonistica invernale  è partita regolarmente sulle nevi “di casa” del comprensorio di Roccaraso/Aremogna. I nostri  atleti grazie alla tanta neve, alla maggiore disponibilità di tracciati di allenamento e alla tanta voglia di fare, hanno potuto svolgere un lavoro di grossa qualità ed i risultati non sono tardati ad arrivare.
Tanti i podi e gli ottimi piazzamenti in tutte le competizioni regionali e nazionali.
Il nostro sci club è tra quelli che ha portato il maggior numero di atleti nei Criterium nazionali cuccioli a Cortina ed proprio nella più importante manifestazione nazionale U12 che  lo sci club Vesuvio ottiene un risultato storico per lo sci campano conquistando due medaglie d’oro con Giada D’Antonio e Marco Mancini e medaglia di bronzo con Gaia Porzio.  E’ la stessa Giada d’Antonio che ha conquistato un’altra medaglia d’oro alla finale nazionale del “Pinocchio sugli sci”. Vincere la finale nazionale del Pinocchio ormai per lei non è una novità. Infatti, ha vinto nel 2018 nella categoria baby 1 e nel 2019 nei baby 2. Mentre lo scorso anno la finale nazionale non si è disputata a causa dell’emergenza COVID.
I successi non sono mancati anche nella categoria Children dove Anthony D’Antonio  al Criterium Interappennico disputato all’Abetone si aggiudica il gradino più alto del podio nella gara di slalom speciale e nella stessa disciplina, per pochi decimi, non conquista la partecipazione alla finale internazionale del Pinocchio sugli sci. Nella categoria Allievi Edoardo Romano si aggiudica il titolo di campione regionale in Slalom speciale.
Rilievo e successo anche nella categoria Giovani. Sulle nevi di Cortina la nostra squadra composta dai due sedicenni Sveva Limauro e Lorenzo Zurlo ha rappresentato il Comitato Campano pugliese nel talent "Campioni di Domani" trasmesso su RAI 2, in concomitanza con i Mondiali di Sci che si sono svolti nel Febbraio 2021.
Una stagione questa che nonostante le premesse poco ottimistiche si è rivelata indimenticabile!!! A dimostrazione che nello sport come nella vita anche nei momenti più difficili occorre cogliere sempre le opportunità….
Ed ora con l’entusiasmo che ci contraddistingue non ci resta che attendere i programmi estivi !!! Viva lo sport e viva lo sci club Vesuvio


 

Estate 2021

Sponsor




Teknowool

I Nostri Partners